Angelo Colla Editore

Il Rinascimento italiano e l’Europa

torna all'elenco

Copertina del libro: Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume V. Le Scienze

Autore: Autori Vari
Curatori: Antonio Clericuzio Germana Ernst
Il Rinascimento italiano e l'Europa. Volume V. Le Scienze

con la collaborazione di Maria Conforti 

formato 17 x 24 cm, 840 pagine, 216 tavole a&

Collana: Il Rinascimento italiano e l’Europa

Isbn: 978-88-89527-42-9
Prezzo: 75,00 Euro

ordina

Leggi le recensioni

Aprono il volume i saggi su cosmologia e astronomia, ottica, matematica e meccanica dei movimenti, le scienze principi di un'epoca in cui si afferma una nuova concezione del macrocosmo. Ampio spazio viene quindi dedicato allo studio del corpo umano attraverso le indagini anatomiche di medici e di artisti e la spregiudicata pratica della chirurgia. I regni inferiori sono studiati da botanici e zoologi, mentre i segreti della natura nel suo insieme sono indagati dalle scienze magico-esoteriche dell'astrologia, demonologia, divinazione, e dall'alchimia che costituirà la premessa alla nascita della moderna chimica. Infine due sezioni del volume sono dedicate ai luoghi della ricerca e della pratica scientifica (università, laboratori, accademie, ospedali) e alle modalità della ricezione e della trasmissione delle conoscenze (arte della memoria, cabbala, traduzioni).

Indice

  • Presentazione, Dino De Poli
  • Introduzione, Antonio Clericuzio e Germana Ernst

MACHINA MUNDI

  • L'astronomia nel Quattrocento tra corti e università, Michael H. Shank
  • Cosmologia e nuova astronomia, Miguel A. Granada e Dario Tessicini
  • L'astrologia da Alberto Magno a Giovanni Pico della Mirandola, H. Darrell Rutkin
  • La riforma dell'astrologia, Ornella Pompeo Faracovi
  • Misurare con la vista: gli strumenti scientifici, Mara Miniati

LA NATURA E I SUOI SEGRETI

  • Maritare il mondo. Magia naturale ed ermetismo, Vittoria Perrone Compagni
  • L'alchimia dal Medioevo al Rinascimento: scientia o ars?, Chiara Crisciani
  • Il linguaggio di Dio. La cabala in Occidente, Fabrizio Lelli
  • "Manifestare gli occulti segreti della natura". Giovan Battista della Porta e la letteratura dei segreti, Laura Balbiani
  • La storia naturale tra libro ed esperienza, Brian W. Ogilvie
  • "Una filosofica milizia". L'Accademia dei Lincei e la cultura scientifica a Roma, Saverio Ricci
  • Piante e animali del Nuovo Mondo. Federico Cesi e il Tesoro messicano, Luigi Guerrini
  • Il geroglifico del mondo. Athanasius Kircher e il suo Museo, Ingrid D. Rowland

L'UOMO: SENSO E IMMAGINAZIONE. CORPO, MALATTIA, MEDICINA

  • Senso, immaginazione e materia, Guido Giglioni
  • La divinazione: motivi filosofici e aspetti sociali, Guido Giglioni
  • Interpretare i sogni, Armando Maggi
  • La melanconia tra medicina e demonologia, Armando Maggi
  • Curare con la musica, Concetta Pennuto
  • Pestilenze, contagi, epidemie, Concetta Pennuto
  • Chirurghi, mammane, ciarlatani. Pratica medica e controllo delle professioni, Maria Conforti
  • Tra medicina e chirurgia: la rinascita dell'anatomia e la dissezione come spettacolo, Giovanna Ferrari
  • La critica della tradizione : chimica, farmacologia spagirica e medicina paracelsiana, Antonio Clericuzio

RICEZIONE E TRASMISSIONE DELLE CONOSCENZE

  • L'arte della memoria. Retorica, metodo, enciclopedia, Marco Matteoli
  • Scuole d'abaco e insegnamento della matematica, Elisabetta Ulivi
  • Traduzioni ed edizioni degli Elementi di Euclide, Alessandra Sorci
  • Cristoforo Clavio e l'insegnamento delle matematiche nella Compagnia di Gesù, Romano Gatto
  • L'insegnamento della medicina dall'isituzione delle università al 1550, Daniela Mugnai Carrara e Maria Conforti
  • Traduzioni e commenti del corpus ippocratico e galenico, Thomas Ruetten

LE TECNICHE: FONDAZIONI SCIENTIFICHE E USI SOCIALI

  • Biringuccio, l'arte dei metalli e la mineralogia, Andrea Bernardoni
  • Disegno e progetto: Leonardo e gli ingegneri, Domenico Laurenza
  • Le acque tra concezioni filosofiche e saperi tecnici, Cesare S. Maffioli
  • Mappae Mundi e carte marine nel Rinascimento: una storia polifonica, Angelo Cattaneo

IL MOTO, LO SPAZIO, I NUMERI

  • La scienza della meccanica nel Cinquecento, Mario Otto Helbing
  • La teoria musicale: la concezione aritmetica di Gioseffo Zarlino e l'estetica della musica di Vincenzo Galilei, Michael Fend
  • L'"invention del secul nostro nova": la prospettiva rinascimentale, Alessandra Sorci
  • Le ricerche matematiche tra segretezza e pubbliche dispute, Elio Nenci
  • Pesi e misure: storia e archeologia di sistemi eterogenei, Enrico Giannichedda
  • I nomi e le cose. Galileo Galilei e la nascita della nuova scienza, Michele Camerota