Angelo Colla Editore

Narrativa e altre scritture

torna all'elenco

Copertina del libro: Il segreto nello sguardo

Autore: Valentina Casarotto
Il segreto nello sguardo

formato 14x21, 336 pagine, brossura, illustrato

Collana: Narrativa e altre scritture

Isbn: 978-88-89527-73-3
Prezzo: 16,50 Euro

ordina

Leggi le recensioni

Venezia, aprile 1747. Rosalba Carriera siede allo scrittoio, illuminato debolmente dalla luce della candela. La grande artista è ormai vecchia e quasi cieca. Non può più dipingere. È risoluta, con le poche forze che le rimangono, a completare il libro delle sue memorie. Prima che sia troppo tardi, prima che la follia si impadronisca di lei e spenga le sue luci sul mondo.
Parte da qui il flashback della narrazione in prima persona della più celebre ritrattista di tutti i tempi, e come per incanto veniamo trascinati nel mondo di questa straordinaria pittrice che osò sfidare le convenzioni di un secolo che ancora relegava la donna al ruolo di moglie e di madre, o di cortigiana. Mossa da una determinazione incrollabile e risoluta a primeggiare nel mondo dell’arte attraverso i generi fino a quel momento minori (il ritratto privato e la miniatura), e una tecnica ‘effimera’ come il pastello, Rosalba divenne ricercatissima da committenti illustri di tutta Europa, contesa dalla corte di Parigi e osannata dagli inglesi.
Quale la ragione di questo successo? Soprattutto la capacità di far emergere nei personaggi che ritraeva gli aspetti più intimi della loro personalità, inducendoli a raccontarsi durante le sedute di posa per accendere in loro la fiamma dell’emozione – grazie alle mille sfumature che la tecnica del pastello le consentiva – ed esprimerla nella luce dei loro occhi.
Nel racconto autobiografico la vicenda artistica e umana della pittrice si intreccia così a quella dei personaggi ritratti, il ‘gran teatro del mondo’ settecencesco: Luigi XV di Francia e Federico IV di Danimarca, i banchieri Crozat e Law, i pittori Canaletto, Marco e Sebastiano Ricci, il caricaturista Anton Maria Zanetti, il Console Smith mercante e collezionista, la cantante Faustina Bordoni, la poetessa Luisa Bergalli e molti altri. Ognuno con la propria storia, ognuno con il proprio segreto catturato da Rosalba e fissato nello sguardo del ritratto. E, fra tutti, il segreto di Antoine Watteau…